ESG

I principi ESG sono al centro del nostro approccio alla gestione dei rischi, all’individuazione delle opportunità e all’offerta di valore nel lungo periodo.

Investiamo esclusivamente in rinnovabili, con un forte orientamento ai principi ESG

A fronte dell’accelerazione della transizione energetica nel Regno Unito e in Europa e dello sviluppo di politiche per l’adozione di energie pulite negli USA, Schroders Greencoat è ben posizionata per soddisfare la crescente domanda di investimenti nelle rinnovabili e far fronte alla maggiore importanza dei principi ESG a livello globale.

Dal momento che investiamo esclusivamente nelle rinnovabili, la nostra attività di investimento principale ha un impatto diretto positivo sull’ambiente mediante una minore generazione di elettricità da combustibili fossili e la riduzione delle emissioni associate a tale processo. Siamo inoltre consapevoli delle nostre responsabilità al di là del risparmio di carbonio che già realizziamo.

Nei nostri portafogli prediligiamo prassi di investimento responsabile e governance salde.

Miriamo costantemente a migliorare le nostre modalità di investimento e di gestione degli asset al fine di creare valore nel lungo periodo per tutti i nostri stakeholder e naturalmente per la collettività. In qualità di leader sui mercati delle energie rinnovabili, abbiamo anche la responsabilità di promuovere pratiche sostenibili in tutto il settore.

Reportistica ESG annuale

Ogni anno redigiamo una relazione sulle nostre attività sotto il profilo ESG. Una copia della relazione ESG relativa al 2022 è disponibile qui (solo in lingua inglese).

Ciascuno dei fondi quotati di cui gestiamo gli investimenti presenta una propria relazione ESG consultabile ai seguenti link:

Il nostro approccio all’investimento sostenibile e la Politica ESG

Schroders Greencoat si impegna a implementare pratiche di investimento responsabili sia prima dell'investimento che per tutta la durata dell'asset.

Vogliamo assicurarci che tutte le persone che lavorano nei nostri siti siano al sicuro e godano di un trattamento equo. Ci impegnamo a instaurare relazioni durature con le comunità locali e ci occupiamo della fauna e della flora nei pressi degli asset delle rinnovabili che gestiamo. Svolgiamo un ruolo attivo nella promozione di un funzionamento efficace, di una buona governance e di una condotta aziendale etica in tutto il settore delle energie rinnovabili.

Il nostro approccio ispirato alla nostra Politica in materia di ESG viene riesaminato periodicamente e adeguato se necessario.

Di seguito i punti principali.

Prima dell’investimento

  • Individuare le opportunità low carbon
  • Scremare in base alle restrizioni all’investimento
  • Valutare rigorosamente i rischi ESG e implementare piani di mitigazione
  • Seguire un processo ideato appositamente dal Comitato per gli Investimenti

Fase di gestione

  • Monitorare le questioni relative a salute, sicurezza e ambiente
  • Gestire gli impatti e le migliorie per l’habitat
  • Collaborare con la comunità locale e sostenerla
  • Eseguire la due diligence sui soggetti terzi
  • Fissare standard minimi di governance
  • Gestire le strutture di joint venture
  • Rispettare leggi e regolamenti
  • Garantire l’integrità dell’azienda
  • Condividere best practice
  • Monitorare le questioni ESG e i KPI riferire sugli stessi in modo strutturato

Principi di Investimento Responsabile (PRI) delle Nazioni Unite

Schroders Greencoat è firmataria dei PRI delle Nazioni Unite. Tali principi offrono un quadro di riferimento che aiuta gli investitori istituzionali a integrare i fattori ESG nell’analisi degli investimenti, nel processo decisionale e nelle prassi di azionariato.

Net Zero Asset Managers Initiative (NZAMI)

Schroders Greencoat è firmataria dell’iniziativa Net Zero Asset Managers, un gruppo internazionale di società di asset management impegnate nella decarbonizzazione dei propri portafogli al fine di azzerare le proprie emissioni nette entro il 2050, in linea con l’Accordo di Parigi. Crediamo che coinvolgere l’intero settore nella promozione di investimenti allineati all’obiettivo net zero sia un passo determinante per la transizione alla green economy e siamo fieri di essere uno dei firmatari impegnati a livello globale a contenere il riscaldamento terrestre a 1,5 gradi Celsius.

Siamo orgogliosi di figurare tra gli oltre 270 firmatari della NZAMI che insieme gestiscono un patrimonio di oltre $61.000 miliardi (abbiamo aderito nel 2021). (Dati al 31 maggio 2022, gli ultimi disponibili sul sito dell’iniziativa Net Zero Asset Managers)

Task Force sull'informativa finanziaria relativa al clima (TCFD)

La TCFD è stata creata per migliorare e aumentare la rendicontazione delle informazioni finanziarie relative al clima e le sue raccomandazioni mirano a stabilire informazioni coerenti sui rischi legati al clima.

Schroders Greencoat sostiene gli obiettivi della TCFD e ha adottato le sue raccomandazioni in tutte le sue attività. Le informative TCFD relative ai nostri due fondi quotati sono disponibili nelle rispettive relazioni annuali, qui:

Benchmark globale di sostenibilità immobiliare (GRESB)

GRESB è un’associazione di investitori con una mission precisa che offre ai mercati finanziari dati ESG trasparenti e fruibili. La partecipazione a GRESB ci consente di disporre di informazioni utili per il monitoraggio e la gestione dei rischi di sostenibilità.

Greencoat Solar II LP, il fondo di private market di Schroders Greencoat che investe nel solare del Regno Unito, aderisce al GRESB. Siamo un soggetto attivo del GRESB che aiuta l’associazione a definire un quadro di riferimento il più adeguato possibile ai vari aspetti delle infrastrutture per le energie rinnovabili.

Nel 2022 Greencoat Solar II LP ha ottenuto un punteggio del 92% nella valutazione degli asset ai sensi del GRESB, collocandosi al primo posto in Europa per la generazione di energia fotovoltaica.

Obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite (SDG)

Schroders Greencoat riconosce l’importanza degli Obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite rispetto alle problematiche globali che interessano la comunità internazionale e sostiene gli obiettivi fissati per il 2030.

In qualità di gestore di asset delle energie rinnovabili, contribuiamo agli SDG essenzialmente in due modi: tramite la generazione di energia da fonti rinnovabili (SDG 7) e l’azione per il clima (SDG 13).

SDG 7: Assicurare a tutti l'accesso a sistemi di energia economici, affidabili, sostenibili e moderni

Gli asset che gestiamo rappresentano al momento una capacità totale installata di oltre 4.000 MW. Nel 2021 i fondi hanno generato complessivamente 7.146 GWh di elettricità e calore da fonti rinnovabili, un volume sufficiente per dare energia a quasi 2 milioni di abitazioni per un anno.

SDG 13: Promuovere azioni urgenti per combattere il cambiamento climatico e i suoi effetti

Gli asset che gestiamo contribuiscono ad azzerare le emissioni di carbonio e sono in grado di compensare 3,2 milioni di tonnellate di emissioni di CO2 l’anno. Valutiamo e descriviamo i rischi correlati al clima e le opportunità associate a tali asset e prendiamo misure per ridurre l’impronta di carbonio dei portafogli dei fondi che gestiamo.

Inoltre, le nostre attività ESG contribuiscono a numerosi SDG, come illustrato in dettaglio nelle nostre relazioni annuali in materia di ESG. La relazione ESG relativa al 2021 è disponibile qui.

Schiavitù moderna

La dichiarazione della società sulla schiavitù moderna e il traffico di essere umani si trova qui.

Torna alla homepage di Schroders Greencoat

Contatta Schroders Capital
Seguici